Vai al contenuto
5/5

HDR Light Studio

HDR Light Studio. Creare e modificare l'illuminazione basata su immagini.

Questo articolo include: 1 licenza software digitale 1 Licenze Key 1 ID prodotto software

Pagamenti accettati:

Carta di credito - PayPal - Bonifico bancario

Da 193CHF a 1,999CHF

          I vantaggi di HDR Light Studio:

           

          HDR Light Studio consente di creare e modificare facilmente mappe ambientali HDRI in tempo reale. Mentre sviluppate la vostra mappa HDRI personalizzata, vedrete l'effetto dell'illuminazione sulla vostra scena 3D in tempo reale. HDR Light Studio si utilizza collegando il software all'applicazione 3D o in modalità standalone. Rendering interattivo LiveLight incluso. Posizionate le vostre sorgenti luminose direttamente nella vista 3D e verranno posizionate automaticamente sulla mappa HDRI. Questa funzione di illuminazione con un solo clic si chiama LightPaint e velocizza enormemente il processo di illuminazione, con risultati precisi. HDR Light Studio è molto più di un semplice editor HDR: è un nuovo rivoluzionario strumento di illuminazione che si integra perfettamente nel flusso di lavoro esistente. È il modo più veloce di usare qualsiasi software 3D per creare la vostra visione dell'illuminazione dalla vostra testa allo schermo.

          Realizza le tue idee

          Intuitivo e interattivo, HDR Light Studio offre un processo più creativo rispetto alle tecniche di illuminazione tradizionali. Basta scegliere l'inquadratura e creare senza sforzo un perfetto ambiente di luce e riflessi che dà vita al vostro progetto.

          Illumina velocemente i tuoi scatti

          Esaminate e perfezionate l'illuminazione al momento, collocando e modificando la luce direttamente nell'inquadratura grazie a un feedback istantaneo.

          Migliorare la qualità dell'immagine

          Con immagini realistiche in HDR, illuminazione procedurale ed effetti che danno vita ai materiali, HDR Light Studio offre un controllo ancora maggiore sull'illuminazione.

          Make better use of existing content

          Migliorare ed estendere le mappe HDRI esistenti per controllare l'effetto sulla vostra inquadratura. Creare un'illuminazione plausibile da utilizzare con le immagini di background esistenti utilizzando potenti strumenti di corrispondenza dei colori.

          Compatibilità

          Le mappe HDRI possono essere utilizzate da qualsiasi programma di rendering con risultati affidabili. L'illuminazione può essere creata autonomamente o tramite una connessione live con il software 3D.

          Riduzione dei tempi di rendering

          Utilizzate l'illuminazione basata sulle singole immagini per ridurre significativamente i tempi di rendering o per illuminare gli oggetti in tempo reale. Caratteristiche principali: lightmap.it

          Per ulteriori informazioni contattaci

          Brand

          HDR Light Studio

          Prodotto

          Indie, Pro, Automotive

          Tipo prodotto

          Abbonamento annuale

          Tipo Licenza

          Licenza per un singolo utente con blocco dei nodi, licenza multiutente fluttuante

          Abbonamento

          12 mesi

          Cosa c'è di nuovo

           

          Connessione Houdini

          Il supporto per V-Ray, Octane e RenderMan è stato aggiunto alla Houdini Connection. Questo si aggiunge al supporto esistente per: Redshift, Arnold e Mantra. Aggiunto il supporto per Houdini 18

          Preset HDRI Haven

          Abbiamo selezionato una serie di utili mappe HDRI per interni ed esterni dal sito web HDRI Haven. Queste mappe HDRI sono disponibili gratuitamente per chiunque grazie alla generosa licenza CC0. Per comodità abbiamo creato un pacchetto di preset che aggiunge queste mappe HDRI a HDR Light Studio. Queste mappe sono fornite con una risoluzione di 2.048 pixel. Se necessario, è possibile scaricare risoluzioni più elevate da HDRI Haven. Questo pacchetto di preset può essere scaricato dai clienti dal loro account.

          Avvio più rapido delle applicazioni

          Al primo avvio, HDR Light Studio Tungsten Drop 3 crea una cache di immagini in miniatura sul disco per i preset installati. In seguito, le preimpostazioni di HDR Light Studio sono disponibili subito dopo l'avvio dell'applicazione.

          Pannelli Float HDR Light Studio UI

          Utilizzate la nuova "icona di sblocco" premendo il tasto Control (Command su MacOS) per sbloccare e far fluttuare un pannello dell'interfaccia utente in HDR Light Studio. È quindi possibile spostare questo pannello dell'interfaccia utente sulla parte superiore dell'interfaccia di HDR Light Studio senza che venga reinserito nell'interfaccia. Fare doppio clic sulla barra superiore del pannello dell'interfaccia utente fluttuante per riportarlo in posizione di ancoraggio nell'interfaccia. Collegamento a Cinema 4D È stato aggiunto il supporto per R21

          Connessione Octane Standalone

          Connessioni aggiunte per Octane Standalone 2019 e 2020

          LibPNG 15.0

          LibPNG 15.0 viene ora fornito con la distribuzione Linux, se necessario. I Composites sono una nuova potente aggiunta a HDR Light Studio È possibile utilizzare i Composites per:

          • Gruppo luci
          • Controllo di un gruppo di luci (luminosità, posizione, colore, ecc.)
          • Memorizzare più progetti di illuminazione in un progetto HDR Light Studio
          • Isolare e modificare le singole luci
          • Luci della maschera
          • Clonare e spostare aree della mappa HDRI
          • Combinare regioni diverse di più mappe HDRI Sezionare e controllare le regioni di luce nelle mappe HDRI esistenti

          Selezionare più luci nell'Elenco luci

          Le selezioni di luci multiple possono essere: Eliminate, unite in un gruppo di luci, rimosse da un gruppo di luci.

          Canale Blend

          Un nuovo menu a tendina chiamato Canale di fusione consente attualmente di scegliere se la modalità di fusione Aggiungi influisce sul Colore o solo sui Valori. Questa opzione funziona bene con la funzione Composite, che consente all'utente di controllare le sorgenti luminose in una mappa HDRI esistente (si veda l'esempio qui).

          Modalità di fusione semplificate

          Per quanto riguarda l'uso delle modalità di blend, sono state apportate alcune modifiche che ne facilitano l'utilizzo. Sono state migliorate le impostazioni predefinite e rimosse le opzioni ridondanti dall'interfaccia.

          Il passa-basso tiene conto di Alpha

          La modalità di fusione Low Pass ora tiene conto dell'alfa della luce, in modo che una miscela Low Pass possa avere un bordo morbido nel suo effetto di chiusura.

          Impostazione della maschera su Multiply

          Aggiunta l'impostazione Maschera alla modalità di fusione Moltiplica. Molto utile da usare in combinazione con i compositi.

          Luce di sfondo piatta

          Alla barra degli strumenti è stata aggiunta una luce per lo sfondo piatto. Si tratta di un'impostazione di luce molto utile e il fatto di averla a disposizione nella barra degli strumenti consente di risparmiare tempo.

          Variabile d'ambiente HDRLS_SCALE_GUI

          È stato aggiunto il supporto per forzare la scala dell'interfaccia grafica tramite la variabile d'ambiente HDRLS_SCALE_GUI. Il valore rappresenta la dimensione di scala desiderata.

          Recensioni

          Ancora non ci sono recensioni.

          Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

          it_ITIT